Camela: 'Convinto delle agevolazioni fiscali alle imprese nell'area Picena'

valeriano camela 1' di lettura 31/10/2010 -

Raccolgo l'accorato appello lanciato da Bruno Bucciarelli, Presidente di Confindustria Ascoli, agli Amministratori di tutto il territorio nel corso dell'incontro su “Territorio, economia ed innovazione” organizzato dal “Sole 24 ore” e Monte Paschi Siena.



Ero presente a quella riunione, durante la quale è emersa la richiesta di un intervento diretto della Regione Marche volto a concedere agevolazioni fiscali alle imprese site nell'area Picena, area che il Ministero per lo Sviluppo Economico ha riconosciuto “ad elevata crisi industriale”. Per quanto mi riguarda il Presidente Bucciarelli sfonda una porta aperta. Il tema della crisi occupazionale ed economica occupa infatti il primo posto fra le numerose criticità che affliggono la nostra comunità e rappresenta un impegno prioritario che ho assunto responsabilmente nella recente campagna elettorale, e così largamente sostenuto dai cittadini, e che spero possa caratterizzare positivamente ed efficacemente il mio lavoro in Consiglio regionale.

E proprio recentemente, nello scorso mese di luglio, il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità la mia mozione intitolata “Crisi occupazionale ed economica nel Piceno”, che impegna la Giunta Regionale: 1)a reperire direttamente specifici fondi comunitari e statali, nonché risorse proprie, da convogliare nelle zone più disagiate, e quindi anche nel territorio piceno; 2)a sollecitare il Governo nazionale: - a finanziare finalmente il Protocollo d'Intesa Val Tronto-Val Vibrata, firmato presso il Ministero Sviluppo Economico nell'ormai lontano marzo 2008; - a riconoscere il Piceno come Zona Franca Urbana; - a individuare il nostro territorio come “zona cuscinetto” cui concedere le importanti agevolazioni creditizie e fiscali che il “Piano per il Sud”, però, estende fino alle regioni del Mezzogiorno con noi confinanti.


da Valeriano Camela
Capogruppo Regionale UDC





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-10-2010 alle 11:17 sul giornale del 02 novembre 2010 - 852 letture

In questo articolo si parla di attualità, Valeriano Camela

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dU7





logoEV
logoEV