La Provincia celebra la Giornata della Memoria, il programma delle iniziative

Shoah 1' di lettura 25/01/2011 -

In occasione della Giornata della memoria di giovedì 27 gennaio, l’Amministrazione Provinciale commemorerà la Shooah con una serie di iniziative organizzate dalla dott.sa Pina Traini in collaborazione con don Francesco Mangani.



Alle ore 15, presso l’area ebraica del Cimitero civico di Borgo Solestà di Ascoli Piceno, avrà luogo un momento ecumenico di preghiera alla presenza di autorità civili, religiose e militari , tra le quali, il Presidente della Provincia Piero Celani, il Sindaco di Ascoli Guido Castelli, l’Assessore alla Cultura della Provincia Andrea Maria Antonini e Sara Ghilad, primo assistente dell’Ufficio Affari Politici dell’Ambasciata dello Stato d’Israele in Italia. Quindi, alle 16, si svolgerà una visita guidata alla scoperta della presenza ebraica ad Ascoli seguendo la toponomastica della città. Infine, alle 18, nell’Auditorium S. Agostino, verrà proiettato, con ingresso gratuito, il film “Arrivederci ragazzi” di Louis Malle, premiato con il Leone d'Oro alla 44ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, storia commovente sullo sfondo delle persecuzioni e della guerra.

A queste iniziative è invitata a partecipare tutta la cittadinanza nella ricorrenza istituita dal Parlamento italiano nel 2000 per ricordare la tragedia dell’Olocausto e conservare nella memoria storica collettiva un monito contro ogni forma di genocidio e di violenza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2011 alle 16:23 sul giornale del 26 gennaio 2011 - 1041 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gF6





logoEV