SEI IN > VIVERE ASCOLI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Due appuntamenti per la 'Giornata per la vita'

2' di lettura
991

famiglia

"Educare alla pienezza della vita": il tema della 33a Giornata Nazionale per la vita verrà ripreso anche a San Benedetto del Tronto dal Centro Famiglia con due appuntamenti in programma per il 4 ed il 6 febbraio prossimi.

L’iniziativa, realizzata in collaborazione con l'Ufficio diocesano per la pastorale familiare, il Centro accoglienza vita della Diocesi e con il sostegno del Csv, prevede per il 4 febbraio alle ore 18, presso l'auditorium comunale di San Benedetto, un incontro dibattito sul tema "Educare alla pienezza della vita" con il dott. Dario Sacchini, ricercatore universitario confermato presso la Facoltà di medicina e chirurgia "Gemelli" di Roma.

Il secondo appuntamento è invece fissato per il 6 febbraio con la celebrazione della S. Messa celebrata alle ore 11 dal Vescovo Gervasio Gestori presso la Cattedrale S. Maria della Marina. Nello stesso giorno, alle ore 16, presso il teatro S. Filippo Neri, verrà proiettato il film "Bella" e seguirà il dibattito.

“Come è scritto nel Messaggio del Consiglio Episcopale Permanente – spiega il presidente del Centro Famiglia Federico Pirri - l'educazione è la sfida e il compito urgente a cui tutti siamo chiamati. Il nostro consultorio familiare da oltre trent’anni è pienamente impegnato nell’educare alla pienezza della vita proprio nei termini richiamati nel Messaggio di questa 33a Giornata: proponendo a tutti, ed in particolare ai giovani, una cultura della vita che la accolga e la custodisca dal concepimento al termine e che la favorisca in ogni caso, anche quando è debole e bisognosa di aiuto".

Il Consultorio Familiare Centro Famiglia è una associazione di volontari costituitasi nel 1978, nata non solo come consultorio, ma come struttura che offre gratuitamente consulenza familiare, sociale, pedagogica, psicologica, medica, legale, morale e attività di formazione.

Per info: www.centrofamigliasbt.it



famiglia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2011 alle 16:14 sul giornale del 02 febbraio 2011 - 991 letture