Le Volontarie del 'Piceno' di guardia al Palazzo del Quirinale

esercito italiano 1' di lettura 03/02/2011 -

Sabato 5 febbraio 2011, le Volontarie del 235° RAV “Piceno” avranno ancora una volta l’onore di svolgere il servizio di Guardia d’Onore presso “La Casa degli Italiani”.



Sulle note musicali della Banda dell’Aeronautica Militare le Volontarie del 4° Blocco 2010, agli ordini del Capitano Enrico PACE, faranno il loro ingresso nella residenza del Capo dello Stato, scortando fiere ed orgogliose la Bandiera di Guerra del 235° Reggimento Addestramento Volontari “Piceno”, decorata di Medaglia d’Argento al Valor Militare, conseguita nell’agosto 1917 per i fatti d’arme di Selo Korite, durante la Prima Guerra Mondiale.

Tale solenne e significativo impegno giunge a suggellare il termine della prima fase di addestramento prevista dall’iter formativo di base e segue, a distanza di una sola settimana, la Cerimonia di Giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana che ha avuto luogo, in forma solenne, il 28 gennaio scorso presso la Caserma “Emidio Clementi” di Ascoli Piceno, alla presenza del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2011 alle 16:50 sul giornale del 04 febbraio 2011 - 980 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, esercito, esercito italiano, quirinale, piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/gZZ





logoEV
logoEV