Carica su Youtube video diffamanti il Papa, denunciato uno studente

polizia postale 1' di lettura 14/03/2011 -

Pubblica su youtube una dozzina di video rappresentanti papa Benedetto XVI vestito da Hitler, nei panni del diavolo e con una svastica alle spalle ma viene rintracciato dalla Polizia Postale. Così finisce nei guai uno studente universitario di Ascoli Piceno.



Le indagini erano partite nel mese di novembre quando un cittadino, che navigando aveva visto casualmente il video, ha denunciato il fatto. Gli Agenti di Polizia Postale, in collaborazione con Google (proprietario di Youtube), sono riusciti a risalire all'unica utenza dalla quale venivano caricati in rete i video. Filmati che, oltre a rappresentare il Papa in vesti diaboliche, incitavano alla discriminazione e all'odio contro la Chiesa cattolica.

M.R., studente universitario di 26 anni, che avrebbe ammesso di essere l'autore dei video e di averli caricati sul canale internet, è stato pertanto denunciato con l'accusa di offese a una confessione religiosa mediante vilipendio di persone e diffamazione, oltre che violazione del decreto ‘Mancino’ del 1993 sulla discriminazione razziale e religiosa.






Questo è un articolo pubblicato il 14-03-2011 alle 20:06 sul giornale del 15 marzo 2011 - 1151 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ascoli piceno, Sudani Alice Scarpini





logoEV