Il cabarettista Germano D’Aurelio, in arte ‘Nduccio incanta Confcommercio

2' di lettura 14/03/2011 -

“Non esistono persone di successo e quelle di insuccesso ma ci sono coloro che si applicano e raggiungono gli obiettivi e quelli che invece non ci riescono. Il successo è il participio passato del verbo succedere, ciò che è accaduto ciò per cui si è lavorato; un mattone che giorno per giorno si mette sopra ad un altro mattone ed alla fine dopo tanti mattoni, si ha una casa, la conclusione di un percorso”.



Sono questi alcuni dei passaggi salienti della conferenza sul successo svolta ad Ascoli ai dirigenti Confcommercio ed agli agenti e rappresentanti di commercio dall’affermatissimo cabarettista Germano D’Aurelio, in arte ‘Nduccio. Nel suo intervento ininterrotto di quasi due ore ‘Nduccio, senza tralasciare la sua verve comica, ha letteralmente incantato la partecipatissima assemblea, facendo anche dei significativi parallelismi con la professione dell’agente di commercio che deve prodigarsi, giorno per giorno, per raggiungere il successo e mantenerlo, così come accade un po’ a tutti i professionisti ed anche agli attori.

La relazione di ‘Nduccio ha rappresentato il clou dei lavori assembleari, introdotti e coordinati dal direttore provinciale Confcommercio Giorgio Fiori, a cui ha fatto seguito il presidente FNAARC Tullio Luciani che ha evidenziato come l’appuntamento in tema di successo con Germano D’Aurelio era stato da lui stesso pensato a seguito dei grandi consensi avuti già da un analogo convegno sulla stessa tematica, realizzato a San Benedetto. Sono poi seguiti gli interventi di saluto del presidente della delegazione Confcommercio di Ascoli Ugo Spalvieri, del presidente locale degli Agenti di Commercio Giovanni Tirabassi e quindi dell’Assessore al Commercio Massimiliano Di Micco, in rappresentanza del Sindaco Castelli.

Le conclusioni sono state tratte dal presidente provinciale Igino Cacciatori il quale, nel congratularsi con Tullio Luciani per le tante iniziative utili che promuove con sistematicità per gli Agenti di Commercio, ha avuto parole d’elogio per lo stesso ‘Nduccio che ha dimostrato nell’occasione di essere oltre che un grande artista, anche un grande uomo.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2011 alle 18:23 sul giornale del 15 marzo 2011 - 1279 letture

In questo articolo si parla di attualità, Confcommercio di Ascoli, Germano D’Aurelio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/is5





logoEV