Continuano le ricerche del nastro di Schepp, sopralluoghi a Cerignola

gemelline Alessia e Livia 1' di lettura 15/03/2011 -

Nuovi sopralluoghi a Cerignola, nei pressi dei binari della stazione dove il 3 febbraio era stato rinvenuto il cadavere di Matthias Schepp, alla ricerca del nastro del registratore che l'uomo portava sempre con sè.



Tuttavia le ricerche, durate un'ora circa, riprenderanno anche nella giornata di mercoledì 16 e continueranno venerdì e sabato sempre per un'ora al giorno. Giovedì e domenica invece, si prolungheranno per 4 ore circa. Ad annunciarlo il dirigente della Squadra Mobile della Questura di Foggia Alfredo Fabbrocini.

Nastro che potrebbe aiutare gli investigatori a ripercorrere le tappe del viaggio di Schepp e che quindi potrebbero aiutare a ritrovare le due gemelline scomparse.






Questo è un articolo pubblicato il 15-03-2011 alle 20:00 sul giornale del 16 marzo 2011 - 1040 letture

In questo articolo si parla di cronaca, squadra mobile, Sudani Alice Scarpini, Cerignola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ixc