Una fiaccolata per mettere in luce l’autismo

centro servizi volontariato 1' di lettura 25/03/2011 -

In occasione del 2 aprile, giornata mondiale dell'autismo, la sezione di Ascoli Piceno dell’Angsa, Associazione nazionale genitori soggetti autistici, l’Unitalsi e l’associazione “Io sono qui” organizzano una fiaccolata che si svolgerà ad Ascoli Piceno per le vie del centro. La partenza avverrà da Piazza del Popolo alle ore 20,30.



“L’iniziativa di solidarietà – spiega la referente locale dell’Angsa Maria Cristina Orlandi - si pone a sostegno delle richieste avanzate dalle famiglie con figli autistici”. In primo luogo si evidenzia la necessità di una diagnosi precoce e comunicata con la giusta attenzione e sensibilità. Le associazioni proponenti chiedono inoltre interventi educativi e abilitativi multidisciplinari basati sulle evidenze e sulla valutazione funzionale e la continuità della presa in carico al passaggio tra età infantile ed età adulta.

“Una particolare attenzione – spiega ancora la Orlandi – vogliamo poi dedicarla proprio alle famiglie con soggetti autistici. La fiaccolata vuole sostenere il nostro appello per il sostegno alle famiglie e per avere garanzie sull’organizzazione di un futuro che rispetti la dignità delle persone con autismo. Crediamo anche che sia necessario che la famiglia abbia un coinvolgimento attivo nel progetto di vita delle persone autistiche”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2011 alle 18:06 sul giornale del 26 marzo 2011 - 1067 letture

In questo articolo si parla di attualità, centro servizi volontariato, ascoli piceno, Csv Ascoli Piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/iTN