SEI IN > VIVERE ASCOLI > CRONACA
articolo

Omicidio Rea: il sangue nel Bosco appartiene a Melania Rea e non all'assassino

1' di lettura
1208

Carmela Rea

Continuano le indagini e le audizioni degli investigatori sull'omicidio di Carmela Melania Rea, la 29enne scomparsa da Colle San Marco e rinvenuta senza vita due giorni dopo nel Teramano.

Le analisi eseguite dagli inquirenti sul sangue rintracciato sull'accendino, recuperato accanto al corpo della giovane mamma, e sulle assi di legno della casetta del Bosco delle Casermette non avrebbero fornito elementi utili.

Nessuna svolta alle indagini dunque per risalire all'assassino. Il sangue apparterrebbe solo alla giovane vittima.



Carmela Rea

Questo è un articolo pubblicato il 24-05-2011 alle 23:32 sul giornale del 25 maggio 2011 - 1208 letture