SEI IN > VIVERE ASCOLI > CRONACA
articolo

Continuano le ricerche del piccolo Jason, arrestati i genitori

1' di lettura
1663

Carabinieri

Continuano le ricerche ad Ascoli Piceno del piccolo Jason, il bimbo di 2 mesi e mezzo scomparso da Folignano il 15 giugno. Terminate invece vicino a Castel Trosino dove la madre dice di averlo seppellito perchè non hanno dato alcun esito.
 

La giovane donna, Katia Reginella di 24 anni, ed il marito, Denny Pruscino di 30 anni, sono stati fermati e nelle prossime ore il gip di Ascoli Piceno Carlo Calvaresi dovrebbe decidere la convalida.

Nel frattempo i Carabinieri di Ascoli Piceno, che non credono alla versione della donna e sperano che il piccolo possa essere stato affidato a qualcuno, stanno valutando anche l'ipotesi che il bimbo sia in Svizzera dove i due giovani arrestati stavano progettando di andare.



Carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2011 alle 23:33 sul giornale del 22 luglio 2011 - 1663 letture