SEI IN > VIVERE ASCOLI >

Giovani che cambiano il mondo: arriva ad Ascoli Piceno il truck itinerante sul volontariato

2' di lettura
673

centro servizi volontariato

Arriverà ad Ascoli Piceno, per la sua tappa regionale, mercoledì 12 ottobre prossimo dove si fermerà per tutta la giornata in piazza Arringo. Si tratta del truck itinerante dedicato ai temi del volontariato e della cittadinanza attiva.
 

Il Csv di Ascoli Piceno parteciperà all’iniziativa per tutta la giornata allestendo un banchetto informativo presidiato dai volontari delle associazioni locali che, con l’occasione, presenteranno e racconteranno le loro attività. L’iniziativa si svolge in occasione dell'Anno Europeo del Volontariato ed è promossa dall'Agenzia Nazionale per i Giovani insieme al Ministro della Gioventù e con la collaborazione del Forum Nazionale dei Giovani e il Ministero del Lavoro.

La carovana itinerante ha l’obiettivo di promuovere il volontariato in ogni sua forma e la partecipazione attiva dei giovani. Il Truck, che è partito il 24 settembre da Catania e girerà tutta l'Italia, sarà il veicolo per sviluppare il tema della solidarietà, promuovere la tolleranza tra i giovani, favorire la conoscenza, la comprensione e l'integrazione culturale tra i ragazzi di paesi diversi. Inoltre, sarà possibile conoscere le novità importanti ed interessanti legate al mondo giovanile, attraverso attività di intrattenimento, informazione, confronto con gli operatori del settore e distribuzione di materiale informativo del Ministro della Gioventù e del Ministero del Lavoro.

Un'occasione, dunque, per condividere esperienze, conoscere, informarsi ulteriormente, socializzare e fare rete con altri operatori giovanili del settore, al fine di accrescere e valorizzare il mondo del volontariato e la partecipazione. Maggiori informazioni sul contatto facebook con la pagina "Gioventù in Movimento" ad esso dedicato, Twitter (@gioventuinmov) e Forsquare, create appositamente. È possibile dare il proprio contributo durante la tappa scaricando il form da compilare e inviare a gioventuinmovimento@agenziagiovani.it



centro servizi volontariato

Questo è un articolo pubblicato il 10-10-2011 alle 18:56 sul giornale del 11 ottobre 2011 - 673 letture