Un altro appuntamento con settimana Unesco di 'Educazione allo Sviluppo sostenibile'

Acqua 2' di lettura 08/11/2011 -

Giovedì 10 novembre, a Foce di Montemonaco, si terrà il secondo appuntamento della Settimana di Educazione allo Sviluppo sostenibile promossa dall’Unesco ed. organizzata dall’Assessorato provinciale all’Ambiente in collaborazione con i CEA (Centri di Educazione Ambientale).



Alle ore 10, del giorno giovedì 10 novembrre, alla presenza dell’Assessore Provinciale all’Ambiente Andrea Maria Antonini e dei funzionari dell’Ente, i vertici e tecnici della CIIP “Vettore” spa illustreranno agli studenti dell’IPSIA di San Benedetto del Tronto il funzionamento delle opere di captazione dell’acqua ed altri aspetti legati all’erogazione della preziosa risorsa.

Nel corso della mattinata, gli allievi potranno effettuare anche un prelievo di acqua sorgiva direttamente dalla foce, che sarà poi esaminato dalla sezione “Tecnico di Laboratorio Chimico-Biologico” dell’Istituto. Le opere di captazione di Foce sono fra le più belle e facilmente raggiungibili con due gallerie di cui, in una, è possibile ammirare il flusso d’acqua della portata di 500 litri/sec.

Le strutture che saranno visitabili giovedì servono tutta la costa, parte del fermano e sono utilizzate per questioni di emergenza anche nell’ascolano come è avvenuto recentemente con la rottura della tubatura di Tallacano nel 2007”.

“La visita guidata in questo snodo importante per l’approvvigionamento idrico del territorio - ha evidenziato l’Assessore Antonini - costituirà un’occasione importante per riflettere direttamente sul campo sull’adozione di stili di vita più orientati al bene comune e alle risorse del pianeta.

Una campagna di sensibilizzazione sull’ambiente che proseguirà ben oltre la Settimana dell’Unesco, toccando nel 2012 il Piceno, dalla montagna alla costa, attraverso un percorso di eventi improntati sul filo conduttore dell’acqua fonte di vita, tradizioni ed attività economiche e culturali della nostra provincia.”

“Abbiamo aderito molto volentieri a questa iniziativa - ha commentato il direttore della CIIP S.p.A. Dino Capocasa - perchè i temi della sensibilizzazione sull’acqua e del risparmio idrico costituiscono da sempre un messaggio forte che la nostra azienda vuole dare ai cittadini e, in particolare, alle giovani generazioni”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-11-2011 alle 18:12 sul giornale del 09 novembre 2011 - 877 letture

In questo articolo si parla di attualità, acqua, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno, risorse idriche, unesco, educazione sostenibile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rpx





logoEV