Mozzano: ritrovata morta la romena scomparsa

Vigili del fuoco 1' di lettura 09/09/2012 - E' stata ritrovata morta Ionica Lazar, la romena di 56 anni scomparsa nei giorni scorsi.

La donna si era impiccata con una maglia di lana ad un albero nei pressi del cimitero di Mozzano. A scoprire il cadavere sono stati i vigili del fuoco, che da giovedì battevano le campagne insieme ai carabinieri e agli uomini della protezione civile.

La Lazar si era allontanata a piedi dalla propria abitazione giovedì mattina, dopo una telefonata alla sorella in cui annunciava la volontà di farla finita. L'allarme era stato lanciato dal figlio della donna, che aveva denunciato la scomparsa, non vedendo sua madre rientrare per l’ora di pranzo. Ora il tragico epilogo.






Questo è un articolo pubblicato il 09-09-2012 alle 18:13 sul giornale del 10 settembre 2012 - 1193 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, suicidio, marco vitaloni, mozzano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/DCT





logoEV