Tavola rotonda sulla raccolta differenziata

differenziata 2' di lettura 08/09/2012 - Un’importante occasione di confronto e approfondimento alla presenza di esperti, tecnici e studiosi su una tematica di grande attualità e rilevanza sociale come la raccolta differenziata nella frazione organica: è quanto si terrà mercoledì 12 settembre ad Ascoli Piceno, alle ore 10, presso la sala conferenze della Protezione Civile.

A illustrare le linee guida e gli interventi della Provincia saranno presenti il Presidente della Provincia Piero Celani e l’Assessore all’Ambiente Andrea Maria Antonini, mentre per la Regione Marche interverrà l’Assessore all’Ambiente Sandro Donati.

La tavola rotonda, promossa dall’Assessorato provinciale all’Ambiente in sinergia con la Regione, vedrà un ricco programma di interventi di insigni referenti del settore, quali il dirigente regionale della “Green Economy e Ciclo rifiuti” dott. Piergiorgio Carrescia, il responsabile dei rapporti con il territorio del CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi) dott. Pierluigi Gorani e Paolo Pula in rappresentanza della ditta SECIT che gestisce il compostaggio della frazione organica della città di Ascoli.

“L’incontro è anche l’occasione per consegnare dei kit per la raccolta differenziata ai comuni di Carassai, Cossignano, Force, Montedinove, Montalto delle Marche, Montefiore dell’Aso e Rotella – spiega l’Assessore Antonini – ai quali comuni lo scorso anno la Provincia di Fermo aveva ritirato l’autorizzazione a conferire i propri rifiuti nella discarica fermana come avveniva ormai da anni producendo degli oggettivi disagi considerando anche la tempestività dell’atto negatorio. La Provincia di Ascoli ha immediatamente autorizzato i Comuni a conferire nella discarica di Relluce e ha presentato un progetto di implementazione della raccolta differenziata degli stessi in modo particolare della frazione organica che avesse anche un valore parzialmente risarcitorio per il disagio avuto, che la Regione Marche, attraverso l’Assessore Donati, con estrema puntualità e sensibilità ha accolto”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-09-2012 alle 15:40 sul giornale del 10 settembre 2012 - 1153 letture

In questo articolo si parla di politica, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/DBv





logoEV