SEI IN > VIVERE ASCOLI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Mostra itinerante su Don Milani, l'inaugurazione sabato 13 ottobre

2' di lettura
1094

Sarà inaugurata sabato 13 ottobre 2012 alle ore 17,30, presso la sala del Mercatori in Piazza Arringo di Ascoli Piceno, la Mostra fotografica nazionale itinerante “Barbiana: il silenzio diventa voce”. L’iniziativa è organizzata dall’Unione Sportiva Acli Marche, in collaborazione con la Fondazione Don Lorenzo Milani e con il sostegno della Regione Marche ai sensi della L.R. 9/2004 “Norme per la promozione, il riconoscimento e lo sviluppo delle associazioni di promozione sociale”.

“Lo sport come strumento di educazione per giovani e adolescenti” – dicono gli organizzatori dell’iniziativa – è il titolo del progetto che, avviato nello scorso dicembre, si concluderà a fine ottobre 2012. All’interno di tale progetto sono state previste varie attività e si è pensato di inserire anche la mostra itinerante perché a Barbiana Don Lorenzo Milani fece costruire una piscina e perché per lui il nuoto era un apprendimento utile, che poteva «servire per la vita»”.

La mostra segue due filoni: il biografico ed i principali temi sviluppati da don Lorenzo sacerdote e maestro nella scuola di Barbiana.

La mostra, ospitata dal Comune di Ascoli Piceno nella Sala dei Mercatori in Piazza Arringo, rimarrà aperta tutti i giorni dalle ore 9 alle 18,30 e la domenica dalle ore 10 alle ore 18,30 dal 13 ottobre al 20 ottobre 2012.

La Fondazione Don Lorenzo Milani, che ha collaborato all’iniziativa, è stata costituita da un gruppo di allievi del Priore - provenienti sia dalla scuola popolare di Calenzano che da Barbiana -, da un gruppo di amici e sacerdoti vicini a don Lorenzo e dall'Università degli studi di Firenze.
La Fondazione Don Lorenzo Milani ha un duplice intento: da un lato custodire i luoghi di Barbiana (Scuola, Chiesa, Piscina e Cimitero) dall'altro diffondere il pensiero di don Milani.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2012 alle 18:51 sul giornale del 06 ottobre 2012 - 1094 letture