SEI IN > VIVERE ASCOLI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Servizio civile regionale, l’Avis cerca due volontari

1' di lettura
1902

Avis

Con il nuovo bando del Servizio civile regionale, promosso dalla Regione Marche, si ripresenta per i giovani l’opportunità di un’esperienza solidale e formativa nella realizzazione di un progetto sociale o culturale.

Nell’ambito di questo bando, anche l’associazione di volontariato Avis (Associazione volontari italiani sangue) cerca due volontari per il progetto “Un dono per la vita 7” presentato dall’AVM-CSV Marche.

Nello specifico, l’Avis di Montefiore dell'Aso e quella di Spinetoli-Pagliare selezionano due giovani da integrare nelle attività dell’associazione, partendo dalle mansioni di segreteria fino alla promozione e comunicazione nelle scuole e verso i giovani, per aumentare la sensibilizzazione alla donazione del sangue. Il testo integrale dei progetti è su www.csv.marche.it, da dove è scaricabile anche la domanda di ammissione.

Il servizio civile regionale è aperto ai cittadini italiani, con dimora nel territorio marchigiano, e anche agli stranieri regolarmente residenti nel territorio marchigiano, della fascia d’età compresa dai 18 anni compiuti ai 29 anni non compiuti. Il Servizio civile regionale ha una durata di 12 mesi, è riconosciuto in termini di crediti formativi/tirocinii nell’ambito dell’istruzione superiore, universitaria o della formazione professionale e prevede un compenso mensile di 433,80 euro, per 30 ore di servizio settimanale. I giovani interessati devono far pervenire la domanda di ammissione in originale alla sede regionale del CSV Marche di Ancona, consegnandola a mano o a mezzo posta, entro il 3 dicembre alle ore 14 (non fa fede il timbro postale).



Avis

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-11-2012 alle 00:03 sul giornale del 21 novembre 2012 - 1902 letture