Premiate le vincitrici del concorso 'I Colori delle Donne'

2' di lettura 25/11/2012 - Grande partecipazione e commozione hanno caratterizzato la cerimonia di premiazione della dodicesima edizione del concorso “I Colori delle donne", specialmente quando il Vice Presidente della Provincia Pasqualino Piunti ha invitato i presenti ad osservare un minuto di silenzio alla memoria di Marisa Vittori e Patrizia Albanesi, da sempre protagoniste di un impegno civile significativo e appassionato in favore delle donne del Piceno.

L'iniziativa, organizzata dall’Assessorato e Commissione Provinciale Pari Opportunità si è tenuta oggi nella Sala del Consiglio Provinciale di Palazzo S. Filippo alla vigilia della giornata nazionale contro la violenza alle donne ed ha visto momenti di grande intensità durante la lettura dei testi delle vincitrici accompagnate dalle note del flauto di Marco Pietrzela.

L'Assessore Piunti ha espresso, a nome dell'Amministrazione Provinciale e del Presidente Celani " vivo cordoglio per la scomparsa di due donne che hanno saputo esprimere nel campo delle pari opportunità un'azione incisiva e puntuale fornendo un contributo di idee, competenze e creatività, capace di dare impulso alla Commissione provinciale e di far crescere nel tempo un premio ormai diventato una delle migliori tradizioni dell'Ente, apprezzata anche in campo regionale e nazionale."

"Per la giuria - ha dichiarato la Presidente della Commissione provinciale Pari Opportunità dott.ssa Maria Antonietta Lupi - è stato un lavoro arduo selezionare le opere vincitrici tra gli elaborati provenienti da tutta Italia che hanno toccato con delicatezza, sensibilità e valore letterario temi di grande attualità come il dolore esistenziale, gli affetti, il rapporto con il proprio corpo e il tema dell'incomunicabilità e delle trasformazioni della società. Il Concorso dunque, ancora una volta, ha saputo intercettare al meglio l'aspirazione dell'Universo femminile a raccontare e raccontarsi".

Ecco i nomi delle vincitrici dell'edizione 2012 del Concorso. Il premio per la prosa sez. B (giovani) è stato assegnato a Valentina Concetti di Campofilone con il racconto "Treno dolore calore", sempre per la prosa sez. A (adulti) si è classificata al primo posto la sig.ra Miriam Spina di Ascoli Piceno con il brano " Guardami. Sono grassa" . Per la poesia sez. B ( giovani) è stata premiata Roberta Zecca di Leverano (provincia di Lecce) con il componimento "Diametralmente ", la sig.ra Maria Rita Massetti di San Benedetto del Tronto ha vinto con la lirica " Nel respiro, che danza nel tuo petto" la sez A poesia (adulti) . La scrittrice Franca Falgiatore Seghetti ha ricevuto un attestato menzione d'onore in memoria di Marisa Vittori. Menzione speciale per Anna Olgiati di Como, detenuta agli arresti domiciliari con la poesia "Provaci tu" e , infine, menzione speciale anche per la sig.ra Maria Ronca di Avellino con la lirica "Urla la poesia".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-11-2012 alle 17:44 sul giornale del 26 novembre 2012 - 1041 letture

In questo articolo si parla di politica, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/GtP





logoEV