Pensione, prolungamento dell'orario di apertura della filiale delle Poste di Ascoli Piceno

poste italiane 1' di lettura 30/11/2012 - La filiale di Ascoli Piceno di Poste Italiane ha disposto per la giornata di sabato 1° dicembre, in occasione del pagamento del rateo pensionistico e della tredicesima mensilità, il prolungamento dell’orario di apertura degli uffici postali doppio turno di Ascoli Centro (via Francesco Crispi), Ascoli 2 (via Indipendenza), Porto d’Ascoli, San Benedetto del Tronto (via Curzi), San Benedetto del Tronto 2 (piazza Fazzini) e Grottammare, che osserveranno l’orario continuato dalle 8.25 alle 17.30.

Per agevolare la riscossione del vitalizio, riducendo le attese allo sportello, e per limitare il rischio di furti o truffe, Poste Italiane mette a disposizione il servizio “pensionati e accreditati”. "Ogni mese sono circa 36mila i pensionati che si presentano agli uffici postali della nostra provincia per la riscossione del vitalizio - sottolinea il nuovo responsabile Francesco Gentile - e la maggior parte di essi ha già scelto di accreditare la pensione sul libretto postale".

Inoltre i titolari del libretto postale possono richiedere la Carta Libretto, una card completamente gratuita per la quale non sono previste spese o commissioni. Può essere utilizzata 24 ore su 24 presso gli sportelli Atm Postamat per ritirare denaro contante, visualizzare il saldo del libretto e la lista dei movimenti, senza la necessità di recarsi allo sportello dell’ufficio postale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2012 alle 00:25 sul giornale del 30 novembre 2012 - 1420 letture

In questo articolo si parla di economia, poste italiane

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/GGI





logoEV