Quintana: corso di formazione per Coordinatori di corteo

Quintana di Ascoli 2' di lettura 24/01/2013 - Novità in arrivo per gli appassionati di Quintana: l’Ente, a seguito di quanto deliberato dal Consiglio di amministrazione, promuove un “Corso di formazione per Coordinatori di corteo”.

Il corso è aperto a tutti i cittadini ascolani di ambo i sessi che abbiano compiuto i diciotto anni di età e regolarmente iscritti agli albi dei Sestieri e dei Castelli o nell’elenco del Gruppo comunale della Quintana di Ascoli , con delega di partecipazione fornita dai rispettivi Sestieri e Castelli. Le domande dovranno pervenire all’Ente Quintana entro e non oltre il prossimo 20 febbraio 2013, (passando obbligatoriamente attraverso i Sestieri, i Castelli o per il Gruppo comunale).

Il progetto si pone il fine di preparare quanti volessero conoscere la storia della nostra città, i riti e regolamenti quintanari, per meglio istruire un corretto comportamento di sfilata e senso di appartenenza alla nostra rievocazione storica.

Il corso, completamente gratuito, prevede lo svolgimento di intensive lezioni frontali tenute dal Coreografo Gigi Morganti in due distinte fasi: la prima da tenersi nei primi mesi del 2013, la seconda nei periodo dei successivi eventi quintanari.
I partecipanti dovranno garantire un’ampia partecipazione alle lezioni, impegno e attitudine al ruolo che andranno a svolgere. Il Coreografo Gigi Morganti si avvarrà, secondo le circostanze, di storici locali, musicologi, esperti in sartoria storica. Le lezioni si svolgeranno nei locali messi a disposizione dall’Ente Quintana nei giorni feriali e nelle tarde ore pomeridiane.

Al termine del corso i partecipanti dovranno essere in grado: di conoscere i più importanti monumenti e le opere artistiche emergenti del territorio piceno, di conoscere, per sommi capi, la storia di Ascoli dal ‘300 al ‘500, di predisporre e istruire un corteo nel Sestiere o nel Castello di appartenenza, di conoscere i regolamenti quintanari e di farli rispettare, di istruire tutte le fasi inerenti gli eventi quintanari (gare, cortei, cerimonie ecc.), di conoscere, per sommi capi, la Storia del Costume e degli strumenti musicali dal ‘300 al ‘500, di garantire la massima disponibilità nel periodo quintanaro.

L’Ente Quintana fornirà: il materiale di cancelleria, la disponibilità della Segreteria, l’uso della fotocopiatrice, alcuni testi fondamentali del Centro Studi sui Giochi Storici (una serie per Sestiere), un video-proiettore e relativo schermo per le proiezioni. Le dispense saranno fornite dal Coreografo. Al termine del corso sarà consegnato un attestato di partecipazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2013 alle 23:24 sul giornale del 25 gennaio 2013 - 945 letture

In questo articolo si parla di attualità, Quintana di Ascoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ICZ





logoEV
logoEV