New Green Generation: fase finale per il progetto mirato alla cultura della tutela dell’ambiente

ambiente 1' di lettura 23/03/2013 - Il progetto New Green Generation (NGG) promosso dalla Provincia di Ascoli Piceno con le Province di Matera (capofila) e Foggia finanziato dal Ministero della Gioventù, con il sostegno dell’U.P.I. (Unione delle Province d'Italia) per diffondere tra le giovani generazioni la cultura della tutela dell’ambiente entra nella fase finale.

Lunedì mattina, a Ripatransone e Grottammare, verrà infatti presentato ufficialmente il "Manifesto Giovani NGG" che rappresenta la sintesi delle buone prassi pensate dagli studenti dei vari istituti interessati.

Si tratta di dieci punti ispirati alle cosiddette “3R” del progetto: Risparmiare, Riciclare, Rispettare con l'obiettivo di promuovere stili di vita coerenti con lo sviluppo sostenibile anche con piccoli gesti concreti come evitare lo spreco dell’acqua o spegnere pc e tv quando si finisce di utilizzarli. Tutto ciò rappresenta quindi un contributo alla formazione di una nuova generazione testimone di comportamenti “green” verso l’ambiente e la società.

Gli incontri si svolgeranno nelle due scuole del territorio partecipanti all'iniziativa: L'istituto Magistrale "Luigi Mercantini" di Ripatransone e L'istituto Tecnico per Geometri "Pericle Fazzini" di Grottammare. Il dott. Giorgio Marini, esperto in materie ambientali, e funzionari del Servizio Ambiente e Trasporti della Provincia Claudio Carducci, Emanuele Marcelli e Francesco Palestini incontreranno una rappresentanza degli studenti coordinati dalla Dirigente Scolastica Rossana Moretti e dal personale docente che ha seguito con grande impegno le attività progettuali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2013 alle 15:12 sul giornale del 25 marzo 2013 - 758 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/KYR





logoEV
logoEV