SEI IN > VIVERE ASCOLI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Celani e gli aspiranti tecnici dell'accoglienza in visita alla nave da crociera MCS al porto di Ancona

2' di lettura
1216

Un’esperienza a diretto contatto con professionisti del turismo di crociera: è quanto hanno vissuto gli aspiranti steward e hostess del corso di “Tecnico dell’accoglienza”, promosso dal Centro Locale di Formazione di San Benedetto, a bordo della nave “Armonia” della compagnia MCS attraccata al porto di Ancona. I corsisti, accompagnati dal Presidente della Provincia Piero Celani, hanno potuto "carpire" i segreti di una professione molto richiesta oltre a visitare, da prua a poppa, un’imbarcazione capace di ospitare 2000 passeggeri e 700 dipendenti.

La visita all’“Armonia” si è inserita nell’ambito del percorso didattico finanziato dal Fondo Sociale Europeo, sotto il coordinamento della prof.ssa Maria Pia Spurio e della tutor d’aula dott.ssa Domenica Costantini, presenti all’iniziativa che ha l'obiettivo di formare operatori di elevato standard in grado di gestire i servizi di receptionist di una nave da crociera per una clientela internazionale e da diporto di lusso.

Grande interesse ha suscitato nei ragazzi l’elegante design della nave dotata di numerosi spazi dedicati al benessere, al relax e all’intrattenimento oltre a confortevoli cabine e, perfino, di un teatro. Molto apprezzata anche l’affabilità dimostrata dal personale che ha accompagnato gli allievi alla scoperta di caratteristiche e mansioni della figura di addetto all’accoglienza.

“Lavorare su una nave da crociera rappresenta un’opportunità molto bella e della grande valenza umana e professionale. Oltre serietà, puntualità e conoscenza almeno di due lingue, occorre sempre avere a mente una semplice ma fondamentale regola: rapportarsi con gentilezza ed educazione con la clientela” ha spiegato Marta, hostess croata che ha guidato la delegazione picena all’interno della nave impegnata in un viaggio sull'Adriatico che dopo Venezia e il capoluogo dorico, farà tappa in Montenegro, Grecia e Croazia.

“Desidero ringraziare la direzione della MCS per la splendida accoglienza ricevuta, in particolare la dott.ssa Francesca Monachesi, responsabile commerciale della compagnia per Marche e Abruzzo che, oltre a guidarci nella conoscenza della magnifica imbarcazione, ha agevolato la buona riuscita dell’evento che, sono certo, ha rappresentato per i ragazzi un momento istruttivo indimenticabile. Sono convinto infatti – ha aggiunto il Presidente – che proprio direttamente sul campo si possano trarre concreti suggerimenti per intraprendere un mestiere affascinante, come quello di hostess e steward, foriero di soddisfazioni e di prospettive”.

Molto soddisfatti della visita anche gli allievi che concluderanno il corso proprio in questa settimana, in attesa di sostenere l’esame finale che rilascerà loro l’attestato di valido sul mercato del lavoro in ambito regionale e nazionale.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2013 alle 18:26 sul giornale del 28 maggio 2013 - 1216 letture