Minacce ad un ascolano di 51 anni e al padre anziano: arrestati due napoletani

arresto 1' di lettura 05/06/2013 - Sono stati arrestati ad Ascoli nella giornata di lunedì 3 giugno dai Carabinieri due napoletani per il reato di estorsione nei confronti di un 51 enne ascolano e di suo padre di 84 anni.

I due, già noti alle forze dell'ordine, minacciavano da mesi l'uomo per ottenere da lui denaro, dapprima in maniera velata poi passando a vere e proprie azioni intimidatorie anche ai danni dell'anziano padre dell'ascolano. Il 51 enne, dopo l'ennesima azione minatoria, ha deciso di rivolgersi alle forze dell'ordine che sono intervenute dopo l'ultima consegna di denaro avvenuta nella serata di lunedì. I due napoletani si trovano ora nel carcere di Marino del Tronto, con l'accusa di estorsione continuata in concorso.


di Gabriele Ferretti
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 05-06-2013 alle 22:05 sul giornale del 06 giugno 2013 - 726 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, ascoli piceno, arresto, anziano, estorsione, napoletani, manette, gabriele ferretti, giovane arrestato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/NSv





logoEV
logoEV