'Canta Oh Autore': a Colle San Marco il festival per i gruppi folk emergenti

2' di lettura 25/07/2013 - Si inizia Sabato 27 Luglio, all’ombra della pineta presso il Chiosco Ranelli, quando dalle prime ore del pomeriggio andrà in scena la Festa Sociale dell’ Associazione Culturale “La Pace”. La manifestazione, già giunta alla X edizione, inizierà dal pomeriggio del 27 con il karaoke e l'organetto di Carlo Trevisti, per concludersi in serata con un’appassionante gara di briscola.

Domenica 28 invece, sempre sul Colle più amato dagli ascolani, ci rifugeremo alla pineta dalle prime ora del pomeriggio per cercare riparo dalla calura estiva e inaugurare la II edizione di ''Canta Oh Autore''.

Cresce il livello della rassegna estiva di musica folk e cantautoriale del piceno realizzata grazie alla passione e alla dedizione di alcuni musicisti piceni e alla collaborazione con l’ Associazione Marsia a 360°, e l’Associazione Culturale ''La Pace''.

Sul palco allestito per l’occasione in pineta si avvicenderanno giovani cantautori e celebri band marchigiane in versione folk e acustica.

A riscaldare i motori saranno in successione Enrico Alessandrini, Sandro Lelli, Iacopo Fedi e Loris Salvucci, per poi lasciare spazio ai Li.B.Ra , al secolo i LibereBandeRadio e al duo dei Coniugi Orsini.

L’atmosfera si surriscalderà al tramonto quando, alle 19.30, sarà il turno dell'one man band urbinate Fred Ostile, finalista nel 2010 al ''Festival della Canzone Italiana d’Autore'' e vincitore nel 2012 del concorso ''Fuori le idee'' di Pesaro.

Lo strampalato ''canticchia storie'' marchigiano, cederà il microfono ai toni più introversi del cantautore bergamasco Caso, che con ''Tutti Dicono Guardiamo Avanti'', nome del suo omonimo disco, armato di chitarra e una buona dose di ottimismo, inviterà attraverso le sue note i giovani partecipanti a restare e a lottare per un futuro migliore.

Parole sensibili e introspettive saranno alternate a pezzi punk più rabbiosi, a volte suonati senza amplificazione, chitarra e voce, su una sedia.

Tutti in piedi invece per il fuzz folk del trio riminese Girless & the Orfan, che proprio in questi giorni al premio MEI 2.0 , meeting della musica d’autore indipendente, grazie a “Nothing To Be Worried About Except Everything But You” sono stati incoronati dal fior fiore della stampa musicale nazionale come miglior disco 2013.

Appuntamento imperdibile che si concluderà con Dj set finale a cura di V per Vittoria Counts.

In entrambe le serate sarà gentilmente offerto a tutti i partecipanti un rinfresco con prodotti tipici.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2013 alle 18:52 sul giornale del 26 luglio 2013 - 771 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, ascoli piceno, concerto, festival, folk, colle san marco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/PUP





logoEV
logoEV