Calcio: Ascoli e Parma lavorano per tenere in bianconero Soncin

1' di lettura 29/07/2013 - Visti gli ottimi rapporti tra l'Ascoli Calcio ed il Parma, è molto probabile che sia la società gialloblù ad acquistare il cartellino del giocatore, lasciando però il 'Cobra' in prestito per un anno tra le fila bianconere.

L'attaccante, che da tempo si è candidato per la fascia da capitano, sembra pretendere un biennale e siccome la società di Corso Vittorio Emanuele non è in grado di garantirglielo, appoggiarsi ai ducali sarebbe un'ottima soluzione.

Molte le trattative concluse tra Ascoli e Parma ed altre in corso, pensiamo a Storani, Giallombardo, Loviso, Prestia, Falconieri o Smacchia.

In una squadra composta maggiormente da giovani, il ruolo di Soncin diventa fondamentale in mezzo al campo come nello spogliatoio.


di Rocco Bellesi
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2013 alle 15:52 sul giornale del 30 luglio 2013 - 1361 letture

In questo articolo si parla di sport, ascoli piceno, ascoli, Parma, ascoli calcio, prestito, vendita, acquisto, trattativa, calciomercato, rocco bellesi, soncin

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/P3p





logoEV