Calcio: Ascoli, anche gli zii di Sasà Bruno tra i morti in Irpinia

1' di lettura 30/07/2013 - Tra le vittime del terribile incidente avvenuto nella notte tra il 27 ed il 28 luglio in Irpinia ci sono anche gli zii di Salvatore 'Sasà' Bruno, attaccante che ha vissuto in bianconero le stagioni 2001/2002 e 2002/2003.

Elisa e Salvatore purtroppo sono rimasti coinvolti assieme ad altri 46 passeggeri nel tragico volo di oltre 30 metri del bus che li trasportava lungo l'autostrada A16 Napoli-Canosa. 38 le vittime.

Le cause dell'incidente sono tutt'ora da accertare ma stanno emergendo i primi particolari, secondo le ultime ricostruzioni infatti si parla dell'alta velocità alla quale viaggiava il mezzo.

Salvatore Bruno, uomo vero e grande professionista, ha lasciato ottimi ricordi in Ascoli, aldilà delle 25 reti in 65 gare.

La redazione di Vivere Ascoli ed i tifosi tutti sono vicini al bomber Sasà e alla sua famiglia.


di Rocco Bellesi
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 30-07-2013 alle 20:46 sul giornale del 31 luglio 2013 - 1215 letture

In questo articolo si parla di volo, incidente, sport, autostrada, calcio, ascoli piceno, ascoli, napoli, defunti, morti, ascoli calcio, strage, rocco bellesi, irpinia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/P8f





logoEV