Calcio: Ascoli, il sogno chiamato 'Sasà' Bruno

1' di lettura 02/08/2013 - Salvatore Bruno e l'Ascoli Calcio di nuovo insieme. Per ora è solamente un sogno ma la società di Corso Vittorio Emanuele è pronta a trovare il modo di aggirare l'ostacolo dell'alto ingaggio del giocatore per rivedere 'Sasà' nelle file dell'Ascoli.

Attaccante classe 1979 con un'importante carriera alle spalle, sarebbe l'acquisto ideale per l'attacco di mister Rosario Pergolizzi. Bruno è in partenza dalla Juve Stabia e seppure sono molti i club interessati al calciatore, il glorioso passato in bianconero potrebbe favorirne il ritorno.

'Sasà' infatti ha già vestito la casacca bianconera nelle stagioni che vanno dal 2001 al 2003, con 65 presenze e 25 reti. In carriera ha militato anche con Napoli, Fermana, Chievo, Cremonese, Spal, Alzano Virescit, Ancona, Bari, Catania, Torino, Brescia, Modena, Sassuolo e Juve Stabia.

Proprio nella scorsa settimana Bruno ha perduto gli zii nel grave incidente in Irpinia e molti sostenitori del Picchio si sono stretti al dolore che ha colpito lui e la sua famiglia.

Molto amato ed apprezzato in Ascoli sia dentro che fuori dal campo, viene ricordato con molto affetto dai tifosi, che sarebbero felici di ricominciare a cantare 'Sasà Bruno gol!'


di Rocco Bellesi
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 02-08-2013 alle 14:34 sul giornale del 03 agosto 2013 - 1899 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, ascoli piceno, ascoli, tifosi, ascoli calcio, ingaggio, calciomercato, rocco bellesi, pergolizzi, bomber di provincia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/QeM





logoEV