Caldo record: Ascoli città più calda delle Marche

ondata di calore 1' di lettura 05/08/2013 - Un primato di cui gli ascolani avrebbero fatto volentieri a meno, soprattutto in questi giorni. Secondo i centri meteo, Ascoli è la città più calda delle Marche. Già nella giornata di domenica 4 agosto si erano raggiunti i 37 gradi ma in quella di lunedì 5 il termometro ha raggiunto picchi senza precedenti.

La colonnina di mercurio si è fermata sui 38 gradi ma l’umidità fa sì che quelli percepiti siano 40. Nessun' altra città delle Marche ha fatto registrare questi numeri.

L’anticiclone africano sta flagellando in particolar modo l’entroterra, dove l’azione mitigatrice del mare non riesce a portare i suoi benefici.

Un caldo che continuerà ad opprimere il Piceno fino a giovedì, con le temperature in calo di qualche grado da venerdì 9 ma senza precipitazioni.

Da mercoledì sul Nord Italia dovrebbe arrivare una zona di bassa pressione che porterà temporali e temperature più basse.

Perché tutto questo arrivi anche dalle parti del Piceno, però, bisognerà attendere qualche giorno in più. Intanto ascolani e abitanti della provincia sono invitati ad armarsi di tanta pazienza, oltre che di acqua e ventilatore.


di Michele Piccioni
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2013 alle 15:21 sul giornale del 06 agosto 2013 - 679 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, ascoli piceno, marche, ascoli, caldo, vivere ascoli, temperature, afa, ondata di calore, anticiclone africano, Michele Piccioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Qkl