L'Auditel premia la Quintana: un milione di televisori sintonizzati sulla Giostra

Quintana di Ascoli 1' di lettura 06/08/2013 - Alla fine, a vincere, è stata la Quintana, con una diretta Rai che ha toccato, dati Auditel alla mano, quasi un milione di televisori sintonizzati per un complessivo 10 per cento di share su un totale di 11 mila emittenti.

Questa è la vera vittoria della giostra di agosto e della rievocazione storica ascolana che, proprio attraverso la diretta di domenica scorsa ha portato Rai 3 addirittura al secondo posto, solo dietro Rai 1, laddove solitamente si piazzava Canale 5 con i suoi dati di ascolto quasi inarrivabili.

La Quintana, dunque, ha letteralmente “sfondato” dal punto di vista televisivo, con la fascia dalle 18 alle 20 di domenica scorsa che ha visto il raggiungimento di ben 998 mila televisioni sintonizzate sul Campo Squarcia e sul pregevole prodotto confezionato da tutta l’equipe Rai (tra cui la troupe reduce dal viaggio del Papa a Rio de Janeiro) e sapientemente imbastito dal giornalista Antonello Profita.

“Una grande soddisfazione – spiega il sindaco Castelli – perché abbiamo alacremente lavorato per la riconferma della diretta Rai anche per l’edizione agostana di quest’anno e ora vediamo confermato dai dati ufficiali dell’Auditel, e quindi non da riscontri soggettivi, il successo dell’evento ascolano a livello mediatico. Il binomio Quintana-Rai si dimostra, dunque, sempre più efficace e vincente, con ritorni molto importanti, per la città, a livello di visibilità e promozione."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-08-2013 alle 18:22 sul giornale del 07 agosto 2013 - 697 letture

In questo articolo si parla di attualità, rai, ascoli piceno, Quintana di Ascoli, quintana, rai 3, sant'emidio, giostra di agosto, auditel, ascolti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Qn0





logoEV