Colli del Tronto: sequestrata area abusiva per stoccaggio rifiuti

Spazzatura, rifiuti 1' di lettura 08/08/2013 - Il Corpo Forestale dello Stato nella giornata di mercoledì 7 agosto ha individuato con una ricognizione aerea due aree abusive dedite all'attività di stoccaggio di rifiuti pericolosi a Colli del Tronto e Monteprandone.

Le due aree sono state sequestrate perchè non sarebbero in possesso dei permessi necessari per svolgere lo stoccaggio dei rifiuti pericolosi e nuocerebbero all'ambiente.

I titolari delle due aree sono stati denunciati.


di Michele Piccioni
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 08-08-2013 alle 14:56 sul giornale del 09 agosto 2013 - 691 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rifiuti, redazione, monteprandone, ascoli, discarica abusiva, vivere ascoli, corpo forestale dello stato, colli del tronto, Michele Piccioni, stoccaggio rifiuti pericolosi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/QsJ





logoEV