Ascoli invasa per la 'Notte dei colori'

Fuochi d'artificio 1' di lettura 11/08/2013 - Sabato 10 agosto, nella notte di San Lorenzo, Ascoli ha risposto al richiamo di uno dei più classici appuntamenti dell'estate, la 'Notte dei colori', riversandosi nel centro storico della città per assistere all'evento.

Si contano alcune decine di migliaia di persone, tra ascolani e turisti che hanno partecipato alla serata, scampata fortunatamente alle minacce di pioggia.

Il maggior numero di presenze si sono registrate in Piazza del Popolo dove si è esibita Ivana Spagna, al Chiostro San Francesco dove è andato in scena lo spettacolo comico targato Zelig di Senso D’Oppio, Cinzia Marseglia, Pablo Scarpelli e Maurizio Santilli e al campo Squarcia dove i motocrosser hanno intrattenuto gli spettatori con fantastiche acrobazie.

Per l'occasione i musei della città hanno prolungato l'orario di apertura fino alla mezzanotte.

Durante tutta la notte oltre trecento artisti si sono esibiti per le vie del centro di Ascoli e circa un centinaio di esercizi commerciali sono rimasti aperti fino a tardi. Immancabile a fine serata lo spettacolo pirotecnico dei fuochi d'artificio.


di Michele Piccioni
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 11-08-2013 alle 23:04 sul giornale del 12 agosto 2013 - 634 letture

In questo articolo si parla di redazione, spettacoli, ascoli piceno, ascoli, piazza del popolo, vivere ascoli, zelig, Ivana Spagna, notte dei colori, Michele Piccioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/QAJ