Moto 3: Fenati in difficoltà a Brno

1' di lettura 24/08/2013 - Parla spagnolo il dominatore delle prove ufficiali del Gran Premio di Brno. Alex Rins ha staccato di oltre mezzo secondo la concorrenza nelle qualifiche della Moto3 a Brno, realizzando il nuovo record di categoria con un 2'07.622. Romano Fenati, nonostante i costanti miglioramenti nel fine settimana, non è riuscito ad andare oltre la ventiduesima posizione in griglia ma confida in buon passo con le gomme da gara.

Francesco Bagnaia, ha confermato i passi avanti fatti nel setup dell'anteriore della propria moto ma ha patito qualche problema di aderenza con le gomme da qualifica, chiudendo con il trentunesimo tempo.

''Abbiamo avuto qualche problema di assetto ed è stata una delle qualifiche più difficili della stagione - ha detto Fenati al termine della sessione - ma non ci perdiamo d'animo. Analizzeremo i dati insieme alla squadra, e speriamo di fare una buona rimonta, confidando che il meteo rimanga asciutto''.

Roberto Locatelli, coordinatore tecnico del Team Italia, si dimostra ottimista, nonostante le pessime prove: ''È stata ovviamente una qualifica inferiore alle nostre aspettative. Abbiamo del lavoro da fare, ma restiamo uniti e concentrati con la fiducia di impostare una buona progressione già dal WUP. Il ritmo di entrambi i piloti in assetto da gara è buono. Rimane l'incognita meteo, che prevede acqua, ma ci faremo trovare pronti''.

Fenati dovrà appellarsi a tutto il suo talento per riuscire a recuperare qualche posizione e battagliare per la zona punti, magari sperando in un buon passo di gara e in qualche aiutino dal meteo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-08-2013 alle 17:56 sul giornale del 26 agosto 2013 - 813 letture

In questo articolo si parla di sport, motociclismo, Gran Premio, brno, moto 3, romano fenati, san carlo team italia FMI

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/QXK





logoEV