Castel di Lama: i convegni della Fiera dell'Agricoltura.

2' di lettura 25/08/2013 - Grande qualità dei convegni e delle tavole rotonde anche quest'anno, alla 19esima edizione della Fiera dell'Agricoltura e Zootecnia di Castel di Lama (Ap), in programma dal 29 agosto al primo settembre.

Il via ci sarà subito dopo l'inagurazione ufficiale degli stand e del campo fiera, con le autorità, previsto alle 10 di venerdi 30 agosto.

Il primo appuntamento sarà forse quello più atteso, per tutti gli operatori del mondo agricolo e dell'allevamento regionale, oltre che per osservatori e cittadini.

Il presidente della Regione Marche Gianmario Spacca ed altri autorevoli esponenti dell'ente, presenteranno le linee guida del Piano di Sviluppo Rurale delle Marche, a valere per gli anni 2014-2020. Una notevole opportunità per conoscere le reali possibilità di rilancio e crescita per l'economia agricola regionale, in un territorio colpito dalla crisi finanziaria e industriale come altre zone del Paese.

A seguire un interessante convegno sul progetto del ''Suino della Marca'', lanciato dall'Assam con la collaborazione di alcune università e che già alcune aziende ed allevatori della regione, da Pesaro a Macerata e anche nell'ascolano (Monteprandone) stanno sperimentando con successo.

Si tratta della selezione e diffusione di una nuova razza autoctona, dalla caratteristiche uniche per carnosità e genuinità, avviata con allevamento allo stato semibrado dell'animale e con alimentazione naturale. A spiegare il particolare progetto, considerato come una nuova opportunità di sviluppo per le aree rurali, sarà il Funzionario dell'Assam Ugo Testa.

Per sabato 31 agosto la Fiera sposterà l'attenzione sul tema della ''Autoproduzione di energia in agricoltura'' ( ore 10,30) , vista come occasione di risparmio e di reddito per le famiglie e le imprese. Dopo i saluti del presidente del Comitato promotore Giuseppe Traini, del sindaco lamense Patrizia Rossini, e del Presidente della Provincia di Ascoli Piero Celani, sono previsti gli interventi di Dante Teodori, presidente provinciale dell'Unsic, Giovanni Cimini, vicepresidente per l'energia di Confindustria Ascoli e Massimo Strozzieri, resposabile tecnico di Energy Services. Seguirà un dibattito sull'utilizzo del compost in agricoltura, con al centro l'impianto di Ascoli e le esperienze dell'Istituto agrario Ulpiani. Interverranno Paolo Pula, Daniele Cecili, Adelmo Lucaccioni e Luciano Luzi.

Domenica mattina, 1 settembre, gran finale con tavola rotonda affidata a Gianluca Gregori, presidente della Facoltà di Economia del Politecnico delle Marche, che affronterà il tema della ''Riscoperta dell'Economia agricola in tempo di crisi ( e il ruolo del marketing)''.

Al termine presentazione dello splendido libro di Franco Poggianti, ex giornalista Rai e docente, dal titolo ''Capra e Cavoli. Agricoltura e Zootecnia nell'Italia di oggi''.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-08-2013 alle 13:54 sul giornale del 28 agosto 2013 - 752 letture

In questo articolo si parla di attualità, fiera, castel di lama, Comitato Fiera di Castel di Lama, piano di sviluppo rurale, fiera dell'agricoltura

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/QXY





logoEV