Calcio, Lega Pro 1^Div. Girone B: il punto sulla giornata e sulle avversarie dell'Ascoli

Lega Pro 2' di lettura 16/09/2013 - Nel Girone B le cose cambiano: tre formazioni al comando a quota 7 e una grande bagarre dietro. Chiudono mestamente a quota zero Paganese e, soprattutto, Lecce capace, si fa per dire, di raccogliere tre sconfitte su tre tra cui il 4 a 1 subito domenica in quel di Benevento.

Caporetto Lecce. La squadra salentina naufraga a Benevento perdendo per 4 a 1. Il tecnico Moriero è ora a rischio esonero.

Si ferma, parzialmente, la corsa del Pontedera fermato sul pareggio dal Viareggio (2-2).

In testa alla classifica, oltre al già citato Benevento, giunge il Pisa: i toscani sbancano l’ Aquila per 1 a 0.

La Salernitana di Claudio Lotito non va oltre il pareggio a Gubbio: al vantaggio granata di Gienstra ha risposto Moroni per gli umbri. 1 a 1 anche tra Nocerina e Grosseto.

Preziosa vittoria per l’Ascoli: i bianconeri vincono a Pagani per 1 a 0 e finalmente possono iniziare il loro campionato dopo le penalizzazioni subite in questo inizio di stagione.

Chiudono la giornata i successi di Catanzaro (1 a 0 al Frosinone) e del Prato ( 2 a 0 a Barletta contro i padroni di casa).

Risultati e Classifica:

Barletta – Prato 0-2

Benevento – Lecce 4-1

Catanzaro – Frosinone 1-0

Gubbio – Salernitana 1-1

L’Aquila – Pisa 0-1

Nocerina – Grosseto 1-1

Paganese – Ascoli 0-1

Pontedera – Viareggio 2-2

Pontedera 7

Benevento 7

Pisa 7

Prato 5

Catanzaro 5

Perugia 4

Frosinone 4

L’Aquila 4

Salernitana 4

Viareggio 3

Nocerina 3

Ascoli 3

Grosseto 2

Barletta 1

Gubbio 1

Paganese 0

Lecce 0






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-09-2013 alle 19:40 sul giornale del 17 settembre 2013 - 1199 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, frosinone, lecce, ascoli calcio, risultati, vittoria, Girone B, prima divisione, classifica, lega pro, Jalsport, pontedera

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/RQo





logoEV
logoEV