Vivere Senzaetà: acne, un'alga può combatterla

alga 1' di lettura 10/12/2013 - Le alghe possono essere utili contro l'acne. Lo afferma uno studio dell'Università irlandese di Stirling, riportato dall'Agi, che ha appena annunciato di aver iniziato un test clinico sull'uomo per un prodotto proprio a base di queste piante acquatiche dopo uno studio pubblicato su Marine Drugs.

Alcuni acidi grassi contenuti nelle alghe, spiegano gli esperti, possono inibire la crescita del Propionibacterium acnes, il batterio che è il responsabile principale della malattia.

In pratica l’alga fornisce un’azione pulente, lenitiva e restringente dei pori della pelle, rendendo il problema dell’acne solo un lontano ricordo. In particolare sono sei gli acidi che si sono rivelati attivi e sono presenti, e facilmente estraibili, in molteplici varietà di alga bruna. "Abbiamo iniziato un test sull'uomo - spiegano gli autori dello studio - di un farmaco con questi acidi grassi antibatterici". Viva il rimedio naturale allora!

Nell'ultima uscita: 'Allarme e-cig, una nuova epidemia di nicotina ha inizio'






Questo è un articolo pubblicato il 10-12-2013 alle 11:27 sul giornale del 11 dicembre 2013 - 1104 letture

In questo articolo si parla di attualità, salute, benessere, alga, Vivere Senzaetà, acne

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/VMF

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere Senza Età