9 maggio 2014




...

Procede a gonfie vele il 'Picchio in tour' che dopo aver toccato Porto San Giorgio e Venarotta sabato farà tappa ad Amandola. Storicamente infatti il circondario dei Sibillini, in particolar modo Comunanza, rappresenta una grande roccaforte bianconera.




...

Il sindaco di Offida Valerio Lucciarini, in relazione alla compromessa la stabilità di Santa Maria della Rocca a Offida, ha chiesto tramite raccomandata un incontro urgente al ministro dei Beni culturali, l'onorevole Dario Franceschini, per discutere e trovare soluzioni finanziarie, ai fini della messa in sicurezza della rupe. Il primo cittadino ha inviato una segnalazione anche alla Sovrintendenza e alla direzione regionale per i Beni culturali.




...

Dopo lo straordinario successo delle prime tre edizioni, torna il "Festival dell’Appennino" promosso dalla Provincia con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, l’organizzazione dell’Associazione "Appennino Up", il sostegno del BIM Tronto, della Regione Marche e il coinvolgimento di numerosi Comuni e Pro Loco del territorio.


8 maggio 2014







...

Facendo seguito al perdurare di richieste da parte dei lavoratori di Haemonetics sullo stato dei contatti con potenziali acquirenti interessati allo stabilimento di Ascoli Piceno, la Società conferma che non è presente alcuna ipotesi concreta né è pendente alcuna manifestazione di interesse relativa al sito.


...

Dal giorno 8 maggio fino al 16 agosto prossimo viene invertito il senso di marcia in via XX Settembre nel tratto da via Mercantini a corso Vittorio Emanuele nella direzione nord – sud con obbligo di svolta a destra all’intersezione con corso V. Emanuele ed inoltre viene istituito l’obbligo di Stop all’incrocio di via XIX Settembre con corso Vittorio Emanuele.


...

Con la consegna dell' Emidiana, l'attestato che certifica il compimento di un percorso di oltre 100 km si è conclusa lo scorso 1° maggio, nella suggestiva chiesta di San Francesco di Ascoli, la 4° edizione del Cammino Francescano della Marca, promosso dalla Provincia e organizzato all'interno del Festival dell'Appennino come sua significativa anteprima.



...

Per sopravvenute difficoltà di ordine organizzativo l’incontro su “Il seno nell’arte”, organizzato da IOM Ascoli Piceno onlus e dalla sezione ascolana di FIDAPA, non si terrà come previsto venerdì 9 maggio, ma è rinviato a venerdì 23 maggio, con inizio alle ore 17, sempre presso il Circolo Cittadino di Ascoli Piceno (C.so Mazzini, 85).




7 maggio 2014



...

Domenica 11 maggio si svolgerà la prima delle escursioni ''Around Salaria'' del programma 2014. L’iniziativa si ricollega al lavoro svolto negli ultimi due anni da 10 sezioni e sottosezioni del CAI di Marche, Umbria, Abruzzo e Lazio, che ha portato alla creazione di una doppia percorrenza escursionistica (a piedi e in mountain bike) lungo antichi tracciati viari est-ovest (la Salaria) e nord-sud (l’itinerario pedemontano Spoleto-L’Aquila), tra loro intersecantesi.




...

Banca dell’Adriatico concede la moratoria di un anno su mutui e finanziamenti in corso e stanzia un primo plafond di 30 milioni di euro per finanziamenti a condizioni particolari destinati alle imprese, agli agricoltori, ai piccoli artigiani e commercianti e alle famiglie marchigiane che hanno subito danni a causa degli eventi alluvionali causati dal maltempo dei giorni scorsi.



...

Una calorosa partecipazione ha accompagnato domenica 4 maggio alla presenza del Sindaco della città Guido Catelli, del Direttore dell’AMAT Gilberto Santini e di Valeria Colonnella della compagnia 7-8 chili la cerimonia di premiazione presso la Sala Cola dell’Amatrice dei vincitori del Concorso ''Coloriamo il Teatro!'' promosso dal Comune di Ascoli Piceno e dall'AMAT in collaborazione con la compagnia 7-8 chili e dedicato ai bambini della città invitati a immaginare il Teatro Filarmonici.


6 maggio 2014

...

L`Anas comunica che la strada statale 4 “Salaria” resta chiusa al traffico in entrambe le direzioni al km 151,550, in località Trisungo nel comune di Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, a causa della frana che ha riversato sul piano viabile massi di notevole dimensione ed una grande quantità di detriti.