Gi.Elle.A: accordo in Prefettura. Pagate due mensilità arretrate ai lavoratori della Rsa ex Luciani

1' di lettura 30/01/2014 - Il Consorzio Il Picchio con la sua proposta di pagamento diretto delle mensilità di novembre/dicembre2013 ai lavoratori della cooperativa Gi.Elle.A. in servizio alla Rsa ex Luciani ha sbloccato una situazione terribile economicamente per i lavoratori.

L’intervento del Consorzio Il Picchio col pagamento diretto delle due mensilità ai lavoratori in servizio alla Rsa ex Luciani permette all’Asur di liquidare alla Gi.Elle.A. le fatturazioni di novembre e dicembre 2013 ed uscire dal vicolo cieco di un corto circuito finanziario.

Certamente siamo soddisfatti perché è una boccata di ossigeno per i lavoratori che potranno rispondere ai problemi essenziali di esistenza familiare quotidiana. Resta in sospeso il pagamento della tredicesima ed il problema di fondo della Gi.Elle.A. e la sua pesantezza economica legata alla residenza di Albachiara.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2014 alle 16:54 sul giornale del 31 gennaio 2014 - 906 letture

In questo articolo si parla di lavoro, ascoli piceno, ugl, rsa ex luciani, gi.elle.a, stipendi arretrati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/XMu





logoEV
logoEV