Lavorare a Pescara: una nuova rubrica per i nostri lettori

3' di lettura 03/03/2014 - In un momento storico in cui il 'tema-lavoro' assume una valenza centrale, andando a impegnare in prima linea gli organi di informazione, Vivere Pescara lancia una nuova rubrica settimanale interamente dedicata a chi cerca (o intende cambiare) occupazione.

La crisi economica e occupazionale ha fatto sì che il tema ‘lavoro’ assumesse un ruolo primario, che sul web non si limita a coinvolgere i soli portali specializzati ma caratterizza in maniera ‘trasversale’ tutti i siti di informazione. Da qui, la crescita esponenziale di rubriche e approfondimenti online, in un calderone che spesso perde di vista le reali esigenze dell’utente.

Anche alla luce dei dati preoccupanti che emergono sulla nostra Provincia, la Redazione di Vivere Pescara ha deciso di dedicare una finestra settimanale al lavoro, attraverso un sito specializzato che meglio di altri garantisca una offerta di qualità, con annunci controllati e verificabili.

Tra i tanti siti che si occupano di lavoro, in molti casi in maniera ‘improvvisata’, il portale cambiolavoro.com presenta caratteristiche perfettamente compatibili con la linea editoriale del nostro quotidiano online, e proprio da qui nasce la partnership con Vivere Pescara. Oltre alle offerte di lavoro, il sito propone una serie di servizi integrativi, come suggerimenti per scrivere un curriculum efficacie, informative complete su contratti, normative, possibilità di trovare un lavoro all'estero e tanto altro.

La rubrica settimanale sarà inserita ogni mercoledì in homepage e nella sezione ‘lavoro’ (link). Inoltre, gli aggiornamenti settimanali saranno inclusi nella pagina speciale Vivere Lavoro, condivisa con le principali testate del network Vivere. La finestra delle rubriche condivise dal network si trova sul lato destro della homepage, appena sotto l’elenco dei 7 articoli ‘top’ della settimana. ‘Vivere Lavoro’ andrà ad affiancare l’altra rubrica che la nostra testata condivide già da diverse settimane con gli altri portali del network, ovvero Libri&Cultura.

Unitamente ad una breve panoramica sugli annunci più interessanti, la rubrica riporterà un link diretto al sito-partner per favorire una ricerca ‘personalizzata’ da parte dei nostri lettori.

Cambiolavoro.com La scheda

Cambiolavoro S.r.l. è una società nata nel 2000 per realizzare e gestire www.cambiolavoro.com. Il sito è nato dall'idea di alcuni laureati in Bocconi che, dopo qualche anno speso nelle funzioni marketing di aziende multinazionali, hanno deciso di creare un servizio che ad oggi in Italia non ha simili: l'inoltro del curriculum vitae via email direttamente agli indirizzi email corretti e funzionanti di head hunter e di aziende disponibili a ricevere candidature.

Sapere a chi è stato spedito il c.v. e ricevere subito la conferma della spedizione sono i punti di forza del servizio, esaltati dalla velocità di internet. Cambiolavoro non è una società d'intermediazione ma garantisce il servizio di posta elettronica più accurato e veloce che esista sul mercato italiano, per chi vuole raggiungere aziende e società di selezione. Cambiolavoro nel 2001 ha sviluppato anche un innovativo strumento di pubblicazione delle offerte di lavoro, garantendo alle aziende un accesso diretto e uno spazio illimitato. E' per questo motivo che il sito ospita oltre 5000 annunci aggiornati in tempo reale direttamente dalle aziende, a cui chiunque può rispondere senza doversi neppure registrare sul sito.

La redazione di Vivere Pescara vi aspetta mercoledì prossimo per il primo appuntamento interamente dedicato al lavoro!






Questo è un editoriale pubblicato il 03-03-2014 alle 11:45 sul giornale del 04 marzo 2014 - 1709 letture

In questo articolo si parla di lavoro, economia, redazione, disoccupazione, pescara, crisi economica, editoriale, giovani e lavoro, crisi occupazionale, disoccupazione giovanile, provincia di pescara, vivere pescara, vivere lavoro, cambiolavoro.com

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ZkN

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere Lavoro





logoEV