'People raising e gestione dei volontari', un corso al CSV

2' di lettura 03/03/2014 - Ultimi giorni per iscriversi al primo corso di formazione promosso dal CSV nel 2014: un percorso gratuito per le associazioni, dedicato alla ricerca, l’accoglienza e la gestione dei volontari. Sei incontri condotti da docenti esperti, presso lo sportello CSV di Ascoli Piceno. Scadenza adesioni: 6 marzo.

Il people raising è un’attività che cura la ricerca, l’accoglienza e la gestione dei volontari: di chi ancora non sa che potrebbe diventarlo, di quelli che “quasi quasi ci provo” e di coloro che lo sono già. A promuovere e potenziare questa attività, con particolare attenzione ai giovani, è dedicato il primo corso del programma formativo 2014 del Centro servizi per il volontariato Marche, intitolato appunto “Il people raising e la gestione dei volontari”: un percorso formativo, a carattere provinciale, articolato su sei incontri, che ad Ascoli Piceno sono in programma nel mese di marzo - martedì 11, 18 e 25 (ore 18 – 20,30) – e nel mese di aprile - martedì 8 (ore 18 – 20,30), sabato 12 (ore 9,30 – 13) e martedì 15 (ore 18 – 20,30), presso la sede CSV, in C.so di Sotto n. 16. La partecipazione al corso è gratuita per gli appartenenti ad associazioni di volontariato. L'iscrizione dovrà avvenire attraverso l'area riservata del sito www.csv.marche.it entro e non oltre giovedì 6 marzo.

Il corso è rivolto a volontari e operatori di associazioni di volontariato marchigiane che aderiscono a progetti di promozione per i giovani nelle scuole, volontari e operatori delle associazioni interessate ad aumentare il numero di volontari e a gestire in maniera più efficace le risorse umane.

Il corso sarà articolato su due moduli: le prime due lezioni saranno incentrate sulla presentazione della propria associazione nelle scuole e l’accoglienza dei giovani in associazione; i quattro incontri successivi invece, affronteranno i temi della motivazione dei volontari, della loro preparazione e della gestione efficace della comunicazione e dei conflitti.

La metodologia didattica prevede lezioni frontali in aula, esercitazioni, attività di gruppo, analisi e discussione di interventi e casi portati dai partecipanti.

Per maggiori info, programma completo e iscrizioni: www.csv.marche.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-03-2014 alle 16:05 sul giornale del 04 marzo 2014 - 586 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, Csv Ascoli Piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ZlM





logoEV
logoEV