Folignano, Flaiani: ‘’Continueremo quello che abbiamo iniziato, puntando sui giovani’’

2' di lettura 06/03/2014 - Durante il nostro viaggio per il Piceno in vista delle Elezioni Comunali 2014, ci siamo fermati a Folignano, il comune più popoloso della provincia di Ascoli, ovviamente dopo il capoluogo. Abbiamo incontrato il sindaco, Angelo Flaiani, l’uomo che negli ultimi 5 anni ha fatto quadrare i bilanci ed ha iniziato l’opera di rilancio del paese.

Scuola, ambiente e conti in ordine sono stati i punti sui quali l’amministrazione comunale ha lavorato maggiormente e sui quali punterà per la ricandidatura: ‘’Abbiamo lavorato su questi punti – spiega Flaiani perché era doveroso sistemare alcune questioni in sospeso qui a Folignano, che sono state di fondamentale importanza per dare maggiore visibilità a questa città’’.

Quali sono questi questioni? In primis , quella della scuola elementare, poiché quella attuale non è sicuramente all’altezza di questo nome ‘’.

Negli ultimi tre anni abbiamo lavorato sodo per il progetto della nuova scuola che, finalmente, partirà in aprile’’. Sullo stesso tema, di centrale importanza sarà trovare una nuova sistemazione alla scuola materna : ‘’Siamo intenzionati, se verremo rieletti, a completare le opere per le quali ci siamo mossi in questi anni. I cittadini sembrano aver capito che noi stiamo facendo un progetto a lungo termine e ne sono entusiasti. Di certo, con i bilanci in ordine, d’ora in poi sarà tutto più facile’’.

Il raggiungimento del pareggio di bilancio è uno dei punti d’orgoglio dell’amministrazione Flaiani. ‘’Oltre ad aver fatto quadrare i conti – ha dichiarato il sindaco – abbiamo anche risolto alcune cause legali che pendevano sull’amministrazione precedente e che abbiamo ereditato, per un totale di un milione di euro’’.

Una giunta che ha puntato molto a sistemare il bilancio prima di spendere di nuovo e che, per forza di cose, ha perso qualche anno nell’attuazione del programma elettorale. ‘’Abbiamo anche fatto dei tagli nelle tasche di assessori e consiglieri, per un totale di 600 mila euro ed abbiamo estinto i mutui già nel 2009. Purtroppo in alcuni settori abbiamo dovuto lasciare indietro degli interventi, seppur doverosi. Tuttavia, i servizi sociali e a favore del cittadini non sono stati toccati’’.

Folignano è anche uno dei comuni più giovani del Piceno, pertanto le politiche giovanili non sfuggiranno all’attenzione dell’amministrazione: ‘’Ci impegneremo nella costruzione di un centro di aggregazione per giovani che è fondamentale in un comune come il nostro’’.

Infine, Flaiani ci ha spiegato anche quali saranno gli altri obiettivi in caso di rielezione ‘’Sistemeremo la scuola materna, procederemo alla riqualificazione di Villa Pigna ed attueremo politiche per il sostegno alle famiglie’’.


di Gabriele Ferretti
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 06-03-2014 alle 14:09 sul giornale del 07 marzo 2014 - 1438 letture

In questo articolo si parla di politica, elezioni comunali, folignano, programma elettorale, gabriele ferretti, angelo flaiani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Zu4





logoEV
logoEV