Confcommercio si unisce al ricordo di Alvaro Pespani

1' di lettura 10/03/2014 - I dirigenti di Confcommercio hanno appreso con profonda tristezza la notizia della scomparsa di Alvaro Pespani, indimenticabile decano dei commercianti ascolani che, in tanti anni di attività ha rappresentato anche una parte della storia del commercio di Ascoli Piceno, nonché della stessa Confcommercio di cui il padre Aroldo ne fu uno dei fondatori.

“In questo momento di profondo dolore – evidenzia il direttore Giorgio Fiori - ricordiamo con affetto, lo stile ed il garbo che hanno sempre contraddistinto l’indimenticabile Alvaro, anche nei rapporti correnti con l’associazione, rappresentando sicuramente un esempio per tanti ed a nome del presidente provinciale Fausto Calabresi, di quello di delegazione Ugo Spalvieri e dei dirigenti e collaboratori tutti di Confcommercio esprimiamo ai familiari le nostre più sentite doglianze”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2014 alle 18:06 sul giornale del 11 marzo 2014 - 635 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ascoli piceno, Confcommercio di Ascoli, alvaro pespani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ZHA





logoEV
logoEV