Il consigliere Corradetti presenta un'interrogazione sulla situazione degli immobili in Via delle Begonie

2' di lettura 12/03/2014 - Il consigliere comunale di Ascoli Piceno Stefano Corradetti ha presentato un'interrogazione indirizzata al sindaco Castelli e al presidente del consiglio comunale Trenta, sulla situazione degli immobili collocati in Via delle Begonie n. 134-136 schiere C e D.

Premesso che:

alcuni abitanti in Via delle Begonie hanno segnalato da tempo alle autorità competenti la mancanza del certificato di abitabilità delle case da loro compravendute da circa 10 anni e, quindi, di tutte le certificazioni correlate ai fini dell’ottenimento dell’abitabilità come le certificazioni di conformità dell’impianto elettrico, idraulico e del gas;

tali residenti lamentano inoltre difformità del realizzato rispetto al progetto approvato reclamando la mancanza della certificazione antisismica, dei calcoli strutturali, ed il collaudo statico;

stante tale situazione, che è oggetto anche di indagini in corso da parte della magistratura, il Servizio Igiene e Sanità dell’Area Vasta 5 ha provveduto in data 12-12-2013 ad inviare una comunicazione al Sindaco di Ascoli Piceno citando l’art 221 del TU LL SS che in mancanza di certificato di abitabilità “gli edifici o parti di essi non possono essere abitati senza autorizzazione del Sindaco..” e che qualora tutti gli edifici o parti di essi non venissero certificati abitabili, ai sensi della vigente normativa (DPR 380-01), la S.V. vorrà informare questo servizio che verificherà eventuali sussistenza di condizioni d’urgenza.”

Tenuto conto di quanto detto, il sottoscritto consigliere comunale interroga il Sindaco, per sapere:

- Se è stata ricevuta la comunicazione da parte del Servizio Igiene e Sanità Pubblica e quali adempimenti sono stati adottati a tutela della pubblica e privata incolumità;
- Se la situazione esposta dal punto di vista urbanistico risulta regolare, e in caso contrario quali sono i provvedimenti che l’amministrazione ha preso o intende intraprendere.

Si richiede risposta orale in consiglio comunale.


da Stefano Corradetti
Consigliere comunale Partito Democratico





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2014 alle 11:01 sul giornale del 13 marzo 2014 - 1163 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, stefano corradetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ZMO





logoEV
logoEV