Consegnati alll’istituto 'E. Fermi' gli attestati di formazione sull'utilizzo dei defibrillatori

2' di lettura 13/03/2014 - L’aula magna dell’Istituto Industriali “E.Fermi” di Ascoli ha ospitato stamani la consegna degli attestati del corso di formazione sulle tecniche di primo soccorso e di utilizzo del defibrillatore, strumento fondamentale in caso di arresto cardio-circolatorio e altre criticità.

Al percorso educativo, della durata di 5 ore, hanno partecipato 50 allievi, di cui 13 studenti dell’ITI e 37 docenti di educazione fisica di ben 14 istituti tra cui gli Isc (Borgo Solestà, Offida, Roccafluvione, Monticelli, Centro storico Ascoli, Acquasanta, San Flippo) e Superiori (Ipsia, ITCCI, ITI, Liceo Artistico, Liceo Scientifico, Itas e Agrario). Nel corso dell’incontro si è tenuta anche la consegna di alcuni defibrillatori da parte dei referenti dell’Ospedale ai rappresentanti della scuola a testimonianza di un’azione davvero sinergica e a tutto campo.

Alla cerimonia non è voluto mancare il presidente della Provincia Piero Celani che ha evidenziato la preziosa collaborazione tra tutti i protagonisti di questo percorso virtuoso. “Desidero ringraziare vivamente i promotori di un’iniziativa di così importante valenza sociale, civile e culturale per la nostra comunità – ha affermato il presidente – si tratta di un ulteriore tassello che permetterà di garantire nella nostra città e, soprattutto all’interno delle nostre scuole, interventi mirati e funzionali per rafforzare la salvaguardia della salute e della sicurezza”.

La preside dell'ITI Patrizia Palanca, ringraziando i numerosi dirigenti scolastici presenti, ha voluto rimarcare il grande entusiasmo e l’impegno profuso dai ragazzi del “Fermi” che hanno vissuto l’esperienza in aula, sotto la guida di qualificati professionisti, come un momento di crescita, di approfondimento e di conoscenza.

A congratularsi con gli allievi sono intervenuti il dott. Massimo Loria (primario del Pronto Soccorso dell’Ospedale Mazzoni), il dottor Flavio Postacchini (responsabile del 118), la coordinatrice Anna Rita Peroni e l’istruttrice Monia Alesi che all’unisono hanno elogiato la portata del progetto.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2014 alle 16:06 sul giornale del 14 marzo 2014 - 2384 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno, defibrillatori, consegna attestati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ZRj





logoEV
logoEV