SEI IN > VIVERE ASCOLI >


Calcio: deferiti l'Ascoli e Costantino Nicoletti, in arrivo un'altra penalizzazione

1' di lettura
1059

Altra penalizzazione in arrivo per l'Ascoli. Ai quattro punti già sottratti ai bianconeri se ne andranno presto ad aggiungere altri.

Il procuratore federale, a seguito di segnalazione della Covisoc, ha deferito alla Commissione Disciplinare il legale rappresentante dell’Ascoli Costantino Nicoletti per non aver documentato agli organi competenti, entro i termini stabiliti, l'avvenuto pagamento degli emolumenti dovuti ai propri tesserati per le mensilità di settembre e ottobre 2013 e delle ritenute Irpef e dei contributi Inps per le mensilità di maggio, giugno, settembre e ottobre 2013.

Inoltre, è stata deferita la società a titolo di responsabilità diretta.


Scatto gentilmente concesso dalla società bianconera, foto di Matteo Pampano (Pampa Production).


Articoli correlati:
- Calcio: Ascoli. Giacomini: 'Orgoglioso di far parte di questa società'
- Calcio: è morto Capriotti, fondatore dell’Ascoli Club Pagliare
- Calcio: l'Ascoli di Destro vince e convince, immensi gli ultras bianconeri