Giornate del FAI: sabato 22 marzo l'inaugurazione del Museo dell'Alto Medioevo

2' di lettura 19/03/2014 - A primavera si festeggiano, in occasione delle Giornate del FAI, due eventi importanti per la cultura delle Marche: il 21 marzo si apriranno le sale dedicate all’arte antica nel piano nobile del palazzo Buonaccorsi nel centro storico di Macerata mentre il 22 verrà inaugurato il Museo dell’Alto Medioevo al Forte Malatesta di Ascoli Piceno.

Grande soddisfazione da parte dell’assessore alla Cultura, Pietro Marcolini, nel presentare questa mattina le novità, affiancato da Stefania Monteverde, assessore alla Cultura di Macerata, Guido Castelli, Sindaco di Ascoli Piceno, Stefano Papetti, curatore delle collezioni comunali di Ascoli Piceno, e dai soprintendenti ai Beni architettonici, storici, artistici, Stefano Gizzi e Pierluigi Salvati.

“Due eventi – ha detto Marcolini - valorizzano due grandi musei della regione in due capitali dell’arte italiana: l’apertura delle nuove sale a Macerata e l’allestimento del nuovo museo di Ascoli Piceno rappresentano l’importanza di investire in cultura per implementare l’offerta complessiva delle nostre città d’arte. I musei ne sono il cuore pulsante insieme alle biblioteche, sono il luogo dove il passato si racconta e si trasforma ogni volta. Oggi le Marche si presentano con due strutture rinnovate, nel cuore di splendide città che li custodiscono, capaci di richiamare e attrarre visitatori per il loro valore estetico e architettonico, per la qualità del restauro e per la ricchezza delle opere. Un impegnativo lavoro che ha comportato, oltre ad una campagna di restauri e di studi, la creazione di accurati strumenti informativi, anche multimediali, che invitano il visitatore a conoscere i segreti e la storia delle collezioni. Questo chiediamo ai musei delle Marche: di aprirsi e raccontarsi e tutti insieme lo faranno in occasione di Grand Tour Musei Marche il 17 e 18 maggio”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2014 alle 15:59 sul giornale del 21 marzo 2014 - 4465 letture

In questo articolo si parla di cultura, regione marche, macerata, fai, ascoli piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Z0z





logoEV
logoEV