Moto 3: Fenati vola ed è primo anche nell'ultima sessione delle prove libere

1' di lettura 21/03/2014 - Sotto i riflettori del Losail International Circuit, lo Sky Racing Team VR46 tinge d’azzurro la parte alta della classifica: Romano Fenati conquista il primo posto anche al termine dell’ultima sessione di prove libere con il tempo di 2’06.121.

“Stiamo lavorando bene, ma quello che conta è migliorarsi costantemente – il commento a fine giornata di Romano - Oggi abbiamo raggiunto un obiettivo importante, concludendo per la terza volta in testa, all’esordio stagionale su un circuito di difficile interpretazione come questo. Sabato scenderemo in pista per dare il 100%”.

Dopo aver chiuso davanti a tutti le prime due sessioni, Fenati continua a stupire con una performance emozionante, portando in alto i colori dell’Italia insieme a Francesco Bagnaia, secondo degli azzurri nella parte alta della classifica con 2’06.439. Pecco ha chiuso la giornata all’ottavo posto, subito dopo i sei concorrenti esteri. I giovani piloti di un progetto tutto incentrato sulla valorizzazione del loro talento iniziano a raccogliere i primi risultati, con la pista di Losail illuminata dalle luci nella notte e dall’entusiasmo dei suoi protagonisti.

“È stata una buona giornata anche questa, abbiamo fatto piccole mosse di set up e abbiamo provato con entrambi i piloti la moto in configurazione gara - spiega il team manager Vittoriano Guareschi -. Romano ha girato costantemente con un passo importante e anche Pecco è riuscito a migliorarsi e a migliorare il suo tempo di otto decimi. Domani avremo una sessione di qualifiche in cui sarà importante segnare un buon tempo per partire in una buona posizione in griglia”.








Questo è un articolo pubblicato il 21-03-2014 alle 19:22 sul giornale del 22 marzo 2014 - 928 letture

In questo articolo si parla di valentino rossi, sport, moto3, romano fenati, sky racing team VR46

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/1h8





logoEV
logoEV