Calcio a 5: Offida promosso in serie C

2' di lettura 24/03/2014 - E’ arrivata dopo meno di un anno dalla partenza del nuovo progetto calcistico offidano, la prima promozione della nuova società rossoazzurra, che ha vinto, anzi stravinto, il campionato di serie D di calcio a 5, aggiudicandosi il titolo con tre giornate d’ anticipo, con un bel bottino di 60 punti frutto di 19 vittorie e 3 pareggi, con ben 124 gol realizzati e solo 49 subiti, numeri che dimostrano in maniera eloquente la supremazia della nostra squadra, mai nessuna rivale è sembrata impensierire la truppa di mister Antimiani, ed il rotondo successo per sette a tre nell’ ultima gara contro l’ Amatrice, terza forza del campionato ne è un eloquente dimostrazione.

Un successo frutto di tanto lavoro e sacrificio da parte di tutti i ragazzi, il coronamento di un sogno per i giocatori rosso azzurri che da quattro anni consecutivi cadevano ai play off, e quest’ anno rischiavano addirittura di non poter giocare, va dato atto alla nuova dirigenza dell’Offida calcio, di aver dato stimoli a tutti i venti atleti della rosa, che hanno risposto presente, ed hanno condotto un campionato superbo, nettamente al di sopra di ogni piu rosea aspettativa.

Il primo grazie, va al mister Piero Antimiani, il vero condottiero di un gruppo di ragazzi piu unico che raro, nessuno come lui poteva prendere in mano questo gruppo e portarlo in alto, con pazienza e tanta ma tanta volontà di raggiungere l’obbiettivo, scettico e timoroso all’inizio sull’ accettare o meno l’incarico, è stato un fiume in piena, è stata la vera arma vincente dell’Offida calcio a 5. Per seguire tutti i ragazzi che hanno dato l’anima per questo grande successo, Giuliano d’Angelo, Walter Grilli, Giorgio Flammini, Massimo Colletta, Jonathan Bartolomei, Davide Butteri, Marco Cocci, Marco Costantini, Marco Travaglini, Paolo Di Marco, Daniele Recci, Riccardo Capriotti, Riccardo Aurini, Francesco Capriotti, Enrico Acciarri, Mirko Bartolini, Mario Camela, Federico Pasqualini e Marco Laudadio.

L’ennesima dimostrazione di come la società del presidentissimo Stracci, non lascia nulla al caso, e di come il gran lavoro ripaghi sempre, e vincere dopo soli otto mesi ha sicuramente un sapore molto ma molto speciale, e tutto ciò è stato possibile non solo grazie al lavoro di tutti ma anche grazie a tutti gli sponsor, linfa vitale per mandare avanti il progetto dello sport Offidano…ora l’ appetito vien mangiando…e sicuramente l’Offida calcio, continuerà a lavorare sodo, per costruire nuove pagine di storia…AVANTI TUTTA!!!








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2014 alle 10:43 sul giornale del 25 marzo 2014 - 1322 letture

In questo articolo si parla di sport, offida, calcio a 5, Offida Calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/1ng





logoEV
logoEV