3BMeteo.com: 'Ciclone in arrivo sull’Italia: pioggia, neve e freddo fino a giovedì'

2' di lettura 25/03/2014 - Edoardo Ferrara: “Nuova perturbazione porterà piogge, temporali e neve anche a bassa quota; tra mercoledì e giovedì acuta fase di maltempo sull’Italia, meglio nel w-e”.

Ancora freddo e maltempo sull’Italia, la Primavera ora gioca a fare l’Inverno. “Una nuova perturbazione è infatti in arrivo di gran carriera da Ovest e determinerà nelle prossime ore piogge, rovesci e temporali soprattutto su tirreniche, Sud, Isole e Liguria - spiega il meteorologo di 3meteo.com Edoardo Ferrara - I fenomeni tenderanno progressivamente a risalire anche sul resto del Nordovest, mentre Nordest e medio versante adriatico saranno ai margini dell’azione ciclonica, pur comunque con il rischio di qualche acquazzone o temporale sparso". Il clima si manterrà freddo per il periodo, con temperature sotto la media, tanto che potrà nevicare fin verso i 500-700m sulle Alpi, ma fin sotto i 1000-1200m pure sull’Appennino.

Tra mercoledì e giovedì nuova acuta ondata di maltempo. “Un secondo e questa volta più intenso vortice ciclonico in arrivo dal Mediterraneo occidentale raggiungerà il nostro Paese tra mercoledì e giovedì, riacutizzando il maltempo - prosegue l’esperto - Una nuova passata di piogge e temporali avanzerà così dapprima su Isole e tirreniche, per poi estendersi anche al resto del Centrosud e parte del Nord". Attenzione particolare a Sardegna, Sicilia, Lazio, Campania, Calabria, dove non escludiamo anche nubifragi, mentre giovedì l’allerta meteo sarà soprattutto per tutte le adriatiche, ma in particolare tra Marche ed Emilia Romagna, dove sono previste piogge anche forti e molto abbondanti con rischio dissesti idrogeologici. Stando agli ultimi aggiornamenti sembrerebbero invece meno coinvolte Alpi, Prealpi e alte pianure del Nord, dove i fenomeni potrebbero risultare scarsi se non del tutto assenti.

“Venerdì ultime piogge ed acquazzoni, specie al Centrosud, mentre per il fine settimana torna il bel tempo - concludono da 3bmeteo.com - grazie ad un rinforzo dell’alta pressione che dovrebbe favorire tempo soleggiato o al più parzialmente nuvoloso su gran parte dello Stivale, con temperature in aumento e clima dai connotati più primaverili”.

Nel Piceno la perturbazione durerà nelle zone appenniniche fino a venerdì compreso, mentre sul resto del territorio dovrebbe tornare il bel tempo con un giorno di anticipo. Possibile neve mista a pioggia nella giornata di mercoledì 26 a Montemonaco.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2014 alle 10:42 sul giornale del 26 marzo 2014 - 850 letture

In questo articolo si parla di attualità, neve, pioggia, primavera, freddo, 3bmeteo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/1qR





logoEV
logoEV