Calcio: Ascoli-Perugia. Divieto per i Grifoni di prenotare i pullman per la trasferta

1' di lettura 25/03/2014 - Il giorno di Ascoli-Perugia si avvicina e così, come i tifosi locali attendono con trepidazione l'arrivo di domenica, anche i Grifoni si stanno mobilitando per la trasferta.

La curva ascolana sta attraversando un ottimo momento e contro il Perugia di certo ci sarà un bel colpo d'occhio tutto bianconero.

La tifoseria umbra, dal canto suo, si starebbe organizzando per raggiungere il Piceno. A quanto sembra però, come si può leggere da una nota diffusa sul web che porterebbe la firma della curva perugina, pare che si stia cercando di limitare l'esodo ospite: "Stiamo organizzando i pullman per Ascoli, una trasferta molto importante per il Perugia e per noi. Da giorni, però, ci è stato impedito, con la scusante che questa partita è considerata ad alto rischio per l’ordine pubblico, di prenotarli regolarmente."

Alla base di questo tentativo di retrizione dovrebbe esserci quanto accaduto nella gara d'andata. I tifosi ospiti, che hanno invitato la società e le istituzioni ad intervenire per garantire il regolare noleggio dei bus, si sono dichiarati disposti, in caso contrario, a muoversi con mezzi propri.


Articoli correlati:
- Calcio: Ascoli-Perugia. Il 'Nucleo Piceno' invita tutti i tifosi ad invadere il Del Duca
- Calcio: Ascoli - Perugia, parte la vendita dei biglietti


di Rocco Bellesi
redazione@vivereascoli.it
 


lietti





Questo è un articolo pubblicato il 25-03-2014 alle 20:10 sul giornale del 26 marzo 2014 - 1864 letture

In questo articolo si parla di sport, perugia, scontri, ascoli calcio, lega pro, rocco bellesi, ascoli calcio 1898

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/1tU





logoEV
logoEV