Alle Poste arriva il semaforo dinamico per indicare i livelli di affluenza

1' di lettura 14/04/2014 - Arriva ad Ascoli il nuovo ''semaforo dinamico'' di Poste Italiane, un utile strumento pensato per aiutare il cliente a scegliere i giorni e gli orari di minore affluenza nell’ufficio postale: sono quasi 61 mila infatti gli ascolani che ogni mese si recano in un ufficio postale e 2.300 le presenze quotidiane.

Il semaforo, collocato e ben visibile all’ingresso dei 4 principali uffici postali di Ascoli (via Crispi, via Santo Serafino da Montegranaro, viale Indipendenza e via Fabio Filzi), indicherà le previsioni dei flussi mensili di clientela sia per singolo giorno che per fasce orarie, evidenziate con tre colorazioni differenti in base all’affluenza prevista.

Il verde indica giorni e orari in cui si prevede minor affluenza della clientela, il giallo specifica la possibilità di un numero di clienti e una conseguente attesa appena superiori alla media, mentre il rosso prevede probabili picchi di affluenza.

Nella foto, il semaforo dinamico e Francesco Gentile, direttore della filiale di Ascoli Piceno








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2014 alle 12:34 sul giornale del 15 aprile 2014 - 1391 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, poste italiane, francesco gentile, semaforo dinamico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/2xO





logoEV
logoEV