Fritto Misto volge al termine: gran finale con il menù di Errico Recanati

1' di lettura 03/05/2014 - Termina Domenica 4 maggio l'edizione 2014 di Fritto Misto. A chiudere la decima edizione della kermesse, che anche quest'anno ha fatto il pieno di visitatori, sarà Errico Recanati. Lo Chef del ristorante Andreina di Loreto (AN), noto per le succulente specialità di carne, aspetta i buongustai Domenica alle ore 20,30 presso il Polo Degustazioni.

Il Palafritto, che si è confermato leader nei cuori e nelle papille gustative dei visitatori, attende tutti anche domani, dalle ore 12 alle ore 15 e dalle 18 alle 23. Le tenere e gustose Olive Ascolane del Piceno, vere regine della manifestazione soddisferanno anche i palati più esigenti per un'indimenticabile domenica a tutto fritto! Tanti anche i sapori, i gusti extraregionali e le specialità internazionali da assaporare con l'acquisto, al costo di 10 euro, del ticket degustazione in vendita presso l'Info Point di Piazza Arringo.

Anche nell'ultima giornata, come avvenuto negli altri giorni della kermesse, chi ha il biglietto potrà usufruire di speciali riduzioni presso i poli museali di Ascoli Piceno: ben 4,00 euro di sconto per l'ingresso ai Musei Civici e 2,00 euro per il Forte Malatesta, per il Museo dell'Acqua e per la Cartiera Papale.

Fritto Misto aspetta il suo pubblico anche Domenica 4 maggio per regalare a tutti una gustosa esperienza enogastronomica e un bel 10 in pastella!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-05-2014 alle 11:27 sul giornale del 05 maggio 2014 - 790 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, fritto misto, giornata conclusiva

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/3sm